Educazione corretta igiene orale

Educazione igiene orale,  prevenzione e prodotti che riguardano l’ igiene orale, come avere una corretta igiene orale

Per avere una bocca sana è buona abitudine lavare bene i denti ed avere una buona igiene orale. Il video spiega come lavare i denti, consiglia quando lavare i denti, quando i batteri proliferano.

Il video spiega anche quali sono gli strumenti che servono per lavare per bene i denti, uno di questi è lo spazzolino, quindi come deve essere lo spazzolino e come deve essere usato. Altri strumenti per l’igiene del cavo orale sono i fili interdentali, nel video viene spiegato appunto come si utilizza un filo interdentale.

Altri strumenti per una buona igiene orale che che vengono mensionati nel video sono : lo scovolino che serve a pulire gli spazi che ci sono tra i denti, lo spazzolino elettrico che facilita la rimozione della placca, il pulisci lingua, ecc.

OFFERTE ONLINE !!!!

Educazione igiene orale: Come usare lo spazzolino da denti per una giusta igiene dei denti

 

Abbiamo già detto che una delle migliori armi per prevenire le malattie dei denti è l’igiene orale, però l’igiene orale perde tutto il suo potenziale se non fatta in modo corretto.

Allora vediamo qual’è il modo corretto di usare lo spazzolino da denti. Bisogna quindi poggiare le  setole deuso corretto spazzolinollo spazzolino sui denti ad un angolo di circa  45 gradi rispetto alle gengive.

 Quindi spazzolare partendo dalla gengiva e andando  verso il bordo del dente. Fate attenzione a passare  su  tutte le superfici dei denti, anche quelle masticatorie.

 Spazzolate anche le facce interne. Infine passate lo  spazzolino anche sulla superficie della lingua, ( vi  sono  spesso batteri che possono provocare alito  cattivo).

 Quando acquistate lo spazzolino ricordate di scegliere  uno con la testa piccola in modo da raggiungere  facilmente tutte le superfici. Acquistate poi uno spazzolino con le setole sintetiche. La pressione dello spazzolino quando laviamo i denti deve essere moderata. Non fate mai movimenti orizzontali. Cambiate lo spazzolino ogni due mesi.

Chiaramente praticando una buona igiene orale avremo anche i denti più bianchi e curati, per questo motivo in commercio ci sono anche dentifrici che servono a sbiancare i denti.

Se avete ulteriori dubbi e per capire quali sono i prodotti più adatti a voi conviene rivolgersi ad un dentista per una visita di controllo, quindi farvi consigliare quali sono i prodotti più adatti alla vostra causa.

Educazione igiene orale : Idropulsore per denti e Spazzolino elettrico

L’ idropulsore dentale è uno strumento che ha uno getto forte di acqua eliminando cosi batteri che si formano tra le gengive, denti, corone e ponti.

L’ idropulsore è molto semplice da utilizzare, ci sono vari tipi , sia elettrici sia a batterie, il getto d’acquaspazzolinoele erogato dall’ idropulsore pulisce in profondità i denti, il getto d’acqua può essere regolato e il beccuccio può essere cambiato.

Ci sono alcuni idropulsori che sono combinati con gli spazzolini in modo di avere una più completa igiene orale.

Lo spazzolino elettrico combinato all ‘idropulsare dentale permette un’ottimale pulizia dei denti, molto più accurata e profonda.

L’igiene orale scorretta e fatta male è causa spesso di molto malattie dei denti, con questo strumento si potrebbero prevenire moltissime malattie dentali e della bocca.

OFFERTE ONLINE IGIENE ORALE !

Educazione igiene orale: Usare il collutorio per l’alitosi e l’igiene della bocca e capire se macchia i denti

Il collutorio è un ottimo strumento per completare l ’igiene orale, sicuramente da solo non basta, deve essere “un’ aggiunta”, all’ uso costante delle spazzolino, inoltre è un ottimo rimedio contro l’alitosi, infatti questo uccide i batteri responsabili di questo disturbo lasciando la bocca fresca e pulita.

collutorioPer un uso corretto del collutorio, non bisogna prima di tutto superare mai le dosi consigliate, ricordiamoci sempre che non sostituisce lo spazzolino, quindi quando lo usiamo dobbiamo tenerlo in bocca per circa venti secondi, facendolo passare dappertutto.

Il collutorio può essere usato tutti i giorni ed è ideale per un azione antibatterica, quindi aiuta a curare anche gengiviti e parodontiti.

Di solito i collutori ” normali  “non macchiano i denti, solo quelli che contengono Clorexedina a lungo andare possono macchiare leggermente lo smalto.

Concludendo diciamo che il collutorio è un ottimo alleato dello spazzolino ed insieme al filo interdentale aiuta ad avere una bocca sana e una dentatura curata e profumata.

Se abbiamo sensibilità eccessiva alle gengive possiamo farci consigliare dal nostro dentista di fiducia un collutorio adatto alla nostra bocca.

Altre informazioni sulla corretta igiene orale:

Lascia un commento