La Malattia Parodontale : Parodontite o Periodontite , sintomi e cure 


La Parodontite o Periodontite
è la conseguenza di gengiviti non curate. Questa malattia praticamente si diffonde dalle gengive all’osso che sostiene i denti, con conseguente allentamento di quest’ultimi che cominciano così a muoversi.

periodontite123

 A questo punto della malattia dovete recarvi immediatamente dal vostro dentista perchè lo stadio successivo è la caduta dei denti. Quindi la Parodontite o Periodontite è una infiammazione dei tessuti parodontali, l’infezione e l’infiammazione si estendono dalle gengive ai legamenti e ossa che sostengono i denti.

La perdita del sostegno dei denti causa l’indebolimento e la loro caduta. La terapia, rivolta alla risoluzione delle cause, quindi ridurre l’infiammazione, è medica o chirurgica a seconda del tipo di periodontite.

La Periodontite o Parodontite acuta , è un processo infiammatorio acuto del parodonto,  inizia con un disturbo chiamato gengivite in cui le gengive reagiscono alla presenza del tartaro e placca. Può essere prevenuta avendo cura dell’ igiene orale, facendo visite periodiche dal dentista, cercando di non fumare, ed evitando cibi ricchi di zuccheri.

Periodontite  Chirurgia a Lembo Tasche Gengivali e Gengivectomia

La Periodontite è un infiammazione acuta delle gengive, di ossa e legamenti che sostengono i denti.

La Periodontite chiamata anche  Parodontite acuta , è quindi un processo infiammatorio acuto del malattia parodontaleparodonto, può capitare che questa porti problemi alle gengive come le tasche gengivali prodotte da un aumento del solco gengivale.

Attraverso la Gengivectomia si rimuovono chirurgicamente alcuni strati di tessuto gengivale, quindi si rimuovono le tasche gengivale, l’incisione viene fatta a  livello dell’attacco epiteliale per la creazione di una nuova gengiva marginale.

Può capitare che la Periodontite avanzi ancora di più è che si creino tasche ossee, in questo caso è necessario un intervento chirurgico a lembo.

Si chiama a lembo proprio perchè le incisioni nelle gengive creano un lembo , che viene allontanato dalle radici dei denti. In questo modo lo specialista rimuove il tessuto malato. Può essere necessario ridare forma all’osso.

Terapia per la malattia parodontale – curare la parodontite 

La Parodontite è un’ infezione cronica delle strutture parodontali che si manifesta con un’alterazione della conotturazioni ad ultrauonisistenza della gengiva. La Parodontite non è sempre determinata dalla carie, si può verificare anche in presenza di denti sani.

La Parodontite può colpire soggetti di ogni età, ed è la prima causa di perdita dei denti. Il trattamento della Parodontite varia a seconda della gravità del quadro clinico. La malattia parodontale se non curata adeguatamente distrugge quindi i tessuti e causa la perdita dei denti.

Il trattamento per curare la Parodontite come detto prima varia a seconda della gravita, sè la malattia sta ad uno stadio avanzato allora si procede con un intervento chirurgico, sè la malattia è ancora nelle prime fasi allora si effettua la rimozione della placca e del tartaro con sedute di igiene che potranno essere seguite da levigature radicolari.

You must be logged in to post a comment