Denti Oro

Denti oro usato per le otturazioni o finti rimovibili

 

Nel video un dentista spiega i vantaggi dell’oro nelle otturazione dentali, mostrando generalmente dove viene posizionato l’oro per otturare dente bucato da una carie. L’oro è un materiale molto resistente, ottimo per le otturazione, si può usare sia quello giallo sia quello bianco.

Denti d’oro per otturare i denti 

 

L’oro e ancora molto usato in odontoiatria in quanto è ottimo come materiale perchè molto resistente e comunque sempre di valore. L’oro è comunemente usato nelle otturazioni per ragioni estetiche e, perché l’oro è molto forte, una recente ricerca americana indica l’oro come la sostanza più resistente in seguito alla masticazione negli anni.

Il processo di creazione dei denti d’oro è molto simile a quello di creazione di denti con altri tipi di materiali.

Il peso di un dente di oro, quindi di una corona, di un ponte ecc, è determinato da vari fattori ossia la grandezza del dente che si va a ricostruire, dal tipo di ricostruzione, ecc.

OFFERTE ONLINE  DENTI ORO !!!!

Ricordiamo che ci sono diversi vantaggi per otturazioni dentali oro, compreso il fatto che essi sono molto forti, che si adattano e si adattano bene, e che durano a lungo.

Denti d’ oro rimovibili o Grillz

denti-oro
La moda dei denti d’ oro sta spopolando in America e non solo, sfoggiare denti brillanti , ricoperti di diamanti o dentiere lucenti non è certo una novità tra i personaggi famosi. Ma cosa sono i denti oro rimovibili?

In realtà sono delle specie di dentiere copri denti chiamate grillz, quindi più semplicemente dei paradenti di oro, argento o platino che vanno a ricoprire i denti.

Questa moda viene dalla cultura hip hop statunitense e sta prendendo via via sempre più piede. Questi tipi di copri denti o Grillz possono essere fatti su misura oppure acquistati già tutti fatti.

Frattura dente che cosa bisogna fare

Che cosa bisogna fare quando a seguito di un trauma, dato da aver morso qualcosa di molto duro, oppure per una botta a seguito di una caduta si rompe o frattura il dente?

Chiaramente la cosa più ovvia è quella di  recarsi dal dentista di fiducia, che in base al tipo di frattura saprà cosa fare. Se per esempio si frattura la radice del dente, all’ interno della gengiva, in questo caso, quasi sicuramente il dentista dopo una radiografia procederà con l’estrazione.

In altri casi invece, quando per esempio si frattura il dente sulla parte finale, senza spezzarsi, in questo caso il dentista rinforzerà il dente, applicando delle faccette dentali, oppure del composito, ecc.

In altri casi si può procedere con la ricostruzione parziale o totale del dente. Ricordiamo che se amiamo l’oro possiamo farci otturare , rinforzare o sostituire il dente, con oro o denti oro.

Generalmente  quando ci rechiamo dal dentista per una frattura, questo dopo un controllo generale procede con la radiografia del dente interessato, quindi dopo prende le eventuali decisioni sul da farsi. Per quanto riguarda i costi, diciamo che le ricostruzioni dei denti sia parziali che totali sono abbastanza costose, l’estrazione invece è meno costosa.

Il rinforzamento del dente tramite faccetta dentale, anche questa terapia è costosa. In ogni caso potete discutere con il vostro dentista per capire quale trattamento è più adatto alle vostre esigenze.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento